Il linguaggio di programmazione Delphi
 

4ndre4

Delta11 14 Feb 2017 20:54
NON si sentiva la tua mancanza, era un ng cosi tranquillo!
3d kilometrici sulla lana caprina.
ma anche ca75 che ti da cordaaaaaaa....
ma perchè non ti compri na bella lenza e vai a pescare che dalle tue
parti si pesca bene!

--
Ripristinare il trattato di Vienna è imperativo!
W IL LOMBARDO-VENETO.
W LA LIBERTA'.
ONORE E GLORIA A S.M. CARLO D'ASBURGO-LORENA!!!
ca75 14 Feb 2017 21:07
Delta11 ha scritto:
> NON si sentiva la tua mancanza, era un ng cosi tranquillo!

forse anche troppo.

> 3d kilometrici sulla lana caprina.
> ma anche ca75 che ti da cordaaaaaaa....

sto cercando di capire il suo discorso e visto che tolte le nostre
discussioni il gruppo era semimorto.

Forse abbiamo fatto più messaggi noi due a parlare di una divisione che
tutti gli altri messi insieme :)

> ma perchè non ti compri na bella lenza e vai a pescare che dalle tue
> parti si pesca bene!

Secondo me ti dice che le lenze non esistono.

--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 14 Feb 2017 22:21
On Tuesday, 14 February 2017 20:07:23 UTC, ca75 wrote:

[...]
> sto cercando di capire il suo discorso e visto che tolte le nostre
> discussioni il gruppo era semimorto.

Sei tu che pensi stessimo parlando di una divisione. Non stiamo parlando di una
divisione. Stiamo parlando della tua affermazione "estratto il numero XA, c'e`
meno probabilita` di estrarre un numero XB della stessa decade, rispetto a
qualunque altro numero".

O supporti questa affermazione, o taci.


PS Delta11 e` un noto troll, ignoralo.
4ndre4 14 Feb 2017 23:25
On Tuesday, 14 February 2017 20:07:23 UTC, ca75 wrote:

[...]
> Secondo me ti dice che le lenze non esistono.

Non fare il furbastro spiritoso. Guarda che queste "chicche", le hai scritte tu
8 anni fa:

"se segui il gioco ti accorgi che statisticamente i numeri hanno certe
sortite"(5/10/2009)

"difficilmente sono tutti di una decade." (5/10/2009)

"succede molto raramente che piu` di due numeri appartangano alla stessa decade
(sopratutto al lotto)." (5/10/2009)

"le probabilita' di uscita dei numeri si spera siano uguali per tutti, ma la
distribuzione tende ad uniformare secondo certi andamenti (che poi non sempre
vengono realizzati)" (5/10/2009)

"Se fai i calcoli matematici ti accorgi che la probabilit� di avere dei
numeri delle stessa decade tende a diminuire all'aumentare dei numeri
appartenenti alla stessa decade." (5/10/2009)

Da notare il "si spera", eh?

"Da questo poi possono nascere tante possibili osservazioni.
Non si parla di certezze, ma di probabilita` piu` o meno alte." (5/10/2009)

Gia`, le possibili "osservazioni". Peccato che ora ti vergogni troppo a dire
quali siano.

E tanto per ribadire la scemenza sulla probabilita` del secondo estratto:

"da un parte di sono 9 numeri, dall'altra 80. Direi che tuttosommato le
possibilita` sono leggermente tendenti al secondo." (5/10/2009)

Guardo affermo che "Non esistono combinazioni con piu` probabilita` di altre",
tu rispondi "vero e falso" (5/10/2009), il che la dice lunga su quanto tu
conosca certi argomenti.

Le piu` belle, poi, sono queste:

"prova a fare una simulazione con
un programma e dimmi quante volte risultato combinazioni formate da 5
numero consecutivi."
[...]
"Se non ho commesso errori, 10milioni di simulazioni ti danno torto."
[...]
"La maggioranza dice che si tende ad avere un numero per decade ( come
detto nel calcolo delle probabilita`)."

Peccato che la tua simulazione dia torto a te, non a me.
ca75 15 Feb 2017 18:44
>
> Non fare il furbastro spiritoso. Guarda che queste "chicche", le hai scritte
tu 8 anni fa:

> "se segui il gioco ti accorgi che statisticamente i numeri hanno certe
sortite"(5/10/2009)

è vero se segui il gioco ti accorgerai che le combinazioni con 5 numeri
consecutivi sono molto rari.

>
> "difficilmente sono tutti di una decade." (5/10/2009)

Segui i dati e dimmi quante volte è successo che abbiamo avuto
combinazioni con numeri della stessa decade:
Esempio 12,14,16,18,19
Sarà magari successo, per sapere quante volte si *****izzano i dati.

> "succede molto raramente che piu` di due numeri appartangano alla stessa
decade (sopratutto al lotto)." (5/10/2009)

Vedi sopra.

>
> "le probabilita' di uscita dei numeri si spera siano uguali per tutti,

Mi sa che ho sbagliato a scrivere intendevo frequenza e non probabilità.
Ma potrei ricordare male.

> "Se fai i calcoli matematici ti accorgi che la probabilit� di avere dei
> numeri delle stessa decade tende a diminuire all'aumentare dei numeri
> appartenenti alla stessa decade." (5/10/2009)

Messa cosi sembra che volesi dire che più numeri escono della stessa
decade e meno ne rimangono da scegliere.

Se le combinazioni fossero di 10 numeri e ho preso 9 numeri della prima
decade, vorrebbe dire che ne rimane uno solo. Ma scegliere tra un numero
e tra 80 per te è uguale.


> "Da questo poi possono nascere tante possibili osservazioni.
> Non si parla di certezze, ma di probabilita` piu` o meno alte." (5/10/2009)
>
> Gia`, le possibili "osservazioni". Peccato che ora ti vergogni troppo a dire
quali siano.

Qua sono davvero in difficoltà aspetta che cerca una soluzione.
Che bella idea, invento il metodo sperimentale, osservo i dati e poi
traggo le conclusioni.
Bisogna prendere i dati di non so quante estrazioni *****izzarne cercare
delle possibili conclusioni e su queste ragionare. Esempio studiare le
frequenze.

>
> "da un parte di sono 9 numeri, dall'altra 80. Direi che tuttosommato le
possibilita` sono leggermente tendenti al secondo." (5/10/2009)

Giò al tempo lo dicevo e ancora non lo hai capito.

Facciamo un test, giochiamo 100 euro.

Prendiamo 90 fogli di carta con scritti su dei numeri, li mettiamo in
un sacchetto e ne peschiamo due a caso. Tutti biglietti uguali, peschi tu.

Ipotizziamo che tu scegli la prima decade, se escono due numeri della
prima decade vinci tu. Puoi scegliere anche un altra decade.
Es. 4,5 oppure 2,9.

Ma se escono due numeri di decadi diverse vinco io.
Es. 1,45 oppure 5,34.

Basta che siano decadi diverse e vinco io.

Dopotutto la probabilità è uguale in entrambi i casi, secondo quanto mi
dici rischi al 50%.


> "prova a fare una simulazione con
> un programma e dimmi quante volte risultato combinazioni formate da 5
> numero consecutivi."

Non sei capaci di farlo?



--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 15 Feb 2017 19:21
On Wednesday, 15 February 2017 17:44:58 UTC, ca75 wrote:

> è vero se segui il gioco ti accorgerai che le combinazioni con 5 numeri
> consecutivi sono molto rari.

Non esiste il concetto di "molto raro". Esiste il concetto di probabilita`.
Spiega quel "molto raro" in termini probabilistici. Altrimenti stai zitto.

> Segui i dati e dimmi quante volte è successo che abbiamo avuto
> combinazioni con numeri della stessa decade

Non esiste il concetto di "quante volte". Esiste il concetto di probabilita`.
Spiega quel "quante volte" in termini probabilistici. Altrimenti stai zitto.

>> "succede molto raramente che piu` di due numeri appartangano alla stessa
decade (sopratutto al lotto)." (5/10/2009)
>
> Vedi sopra.

Vedi sopra.

> Mi sa che ho sbagliato a scrivere intendevo frequenza e non probabilità.
> Ma potrei ricordare male.

Ah ecco, "potrei ricordare male", "non posso garantire", "mi sa che ho
sbagliato"... sei veramente sicuro dei tuoi argomenti, eh?

> Se le combinazioni fossero di 10 numeri e ho preso 9 numeri della prima
> decade, vorrebbe dire che ne rimane uno solo. Ma scegliere tra un numero
> e tra 80 per te è uguale.

La probabilita` di uscita del secondo estratto e` la stessa per tutti i numeri.
Questa scottante verita` ti inchiodera` per sempre.

> Bisogna prendere i dati di non so quante estrazioni *****izzarne cercare
> delle possibili conclusioni e su queste ragionare. Esempio studiare le
> frequenze.

LOL :) Quel che diverse persone stanno cercando di farti capire da anni e` che
non esiste alcuna "conclusione" che si possa trarre dallo "stu*****" (?) delle
frequenze. Sono eventi del tutto aleatori, per cui non c'e` assolutamente
nessuna osservazione che si possa fare. Sarebbe come pensare di osservare dove
cadono le gocce di pioggia per poi fare "valutazioni" (e le gocce di pioggia
sarebbero ancora piu` interessanti da studiare che i numeri del lotto).

Ormai, dopo molti messaggi in cui hai dato sfoggio della tua incompetenza in
campo matematico, e` chiaro che sei solo uno dei tanti patetici illusi di poter
trovare la formula magica per vincere al lotto.

>> "da un parte di sono 9 numeri, dall'altra 80. Direi che tuttosommato le
possibilita` sono leggermente tendenti al secondo." (5/10/2009)
>
> Giò al tempo lo dicevo e ancora non lo hai capito.

Imbecille, quello che non ha capito il succo del discorso, sei tu, non io.

> Basta che siano decadi diverse e vinco io.
******* nel gioco del lotto non si scommette su numeri di una stessa decade
rispetto ai numeri di un'altra decade. Si creano combinazioni di numeri a caso.
Quel che tu stai proponendo e` di avere 10 palline bianche e 90 palline nere. Tu
scommetti sulle bianche e io sulle nere. Chi ha piu` possibilita` di vincere? Ma
il gioco del lotto NON e` questo.

> Dopotutto la probabilità è uguale in entrambi i casi, secondo quanto mi
> dici rischi al 50%.

Falso, mai detto questo, e se tu avessi un minimo di capacita` di comprensione,
lo avresti ormai capito da un pezzo.

>> "prova a fare una simulazione con
>> un programma e dimmi quante volte risultato combinazioni formate da 5
>> numero consecutivi."
>
> Non sei capaci di farlo?

Ti ho fatto una simulazione ancora migliore, vattela a guardare.
ca75 15 Feb 2017 20:12
> è vero se segui il gioco ti accorgerai che le combinazioni con 5 numeri
>> consecutivi sono molto rari.

>Non esiste il concetto di "molto raro". Esiste il concetto di
> probabilita`. Spiega quel "molto raro" in termini probabilistici.
> Altrimenti stai zitto.

Premessa, quale è per te la definizione di probabilità di un evento?
Come la calcoli?

Hai ragione, sono stato non preciso.

Nel lotto ci sono 43.949.268 combinazioni di 5 cifre.

Se non ho sbagliato i calcoli ci sono 86 combinazioni che hanno 5 cifre
consecutive.

Quindi ci sono 43.949.182 combinazioni che non sono formate con 5 cifre
consecutive.

Quale probabilità ha una combinazione di 5 cifre consecutive di essere
estratta, come la calcoli?


> Quel che diverse persone stanno cercando di farti capire da anni
> e` che non esiste alcuna "conclusione" che si possa trarre dallo
> "stu*****" (?) delle frequenze. Sono eventi del tutto aleatori, per
> cui non c'e` assolutamente nessuna osservazione che si possa fare.
> Sarebbe come pensare di osservare dove cadono le gocce di pioggia per
> poi fare "valutazioni" (e le gocce di pioggia sarebbero ancora piu`
> interessanti da studiare che i numeri del lotto).

Quindi hai fatto i calcoli non parli per sentito dire.
Premesso che matematicamente non serve, è solo un dato statistico
storico. Quante volte è success che in due estrazioni, sulla stessa
ruota si sono ripetuti almeno 4 numeri.

Non è matematica, ma solo un osservazione storica.
Una volta che hai dato i risultati ne parliamo del motivo, senza dati
non si capirebbe.

Come noti io non ho bisogno di offendere.



--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 15 Feb 2017 20:25
On Wednesday, 15 February 2017 19:12:45 UTC, ca75 wrote:

> Premessa, quale è per te la definizione di probabilità di un evento?

Non esiste la definizione "per me". La probabilita`, come la matematica in
generale, non e` un'opinione. Te lo ripeto ancora una volta.

Se stabilisci due insiemi A = {1, 2} e B = {3, 4, 5, 6}, qual e` la probabilita`
di lanciare un dado ed ottenere un numero appartenente ad A? 1/3. Qual e` la
probabilita` di estrarre invece un numero appartenente a B? 2/3.
Ora, sS tiri un dado ed esce 1, qual e` la probabilita` che al secondo tiro esca
2 e quale che esca 3?

Tu hai le idee confuse su questo. Rispondi alla domanda.

> Come la calcoli?

Te l'ho gia` calcolata un milione di volte, in questo thread. Il problema e` che
non vuoi leggere cio` che non ti fa comodo.

> Hai ragione, sono stato non preciso.

LOL... per usare un eufemismo.

> Quale probabilità ha una combinazione di 5 cifre consecutive di essere
> estratta, come la calcoli?

Il gioco del lotto non e` scommettere se o meno una combinazione di 5 cifre
consecutive verra` estratta. Il gioco del lotto e` scommettere una combinazione,
Punto. E ogni combinazione ha esattamente la stessa probabilita` di tutte le
altre di uscire. Ti e` veramente cosi` difficile comprendere questo concetto,
signor scuole elementari con dolcetti?
Una combinazione con 5 cifre consecutive ha esattamente la stessa probabilita`
di uscire di qualunque altra e siccome non c'e` alcuna influenza dalle
estrazioni passate, scommettere 1-2-3-4-5-6 dopo che quella stessa combinazione
e` gia` uscita, ha esattamente la stessa valenza che scommettere qualunque altra
combinazione.

> Quindi hai fatto i calcoli non parli per sentito dire.

Huh?!

> Premesso che matematicamente non serve, è solo un dato statistico
> storico. Quante volte è success che in due estrazioni, sulla stessa
> ruota si sono ripetuti almeno 4 numeri.

Irrilevante ai fini della ******* sulla prossima estrazione.
Il tuo problema e` che ti affidi a certe osservazioni per stabilire su cosa
scommettere. Il problema - vedi sopra - e` che il gioco ti richiede di scegliere
una combinazione ed ogni combinazione ha la stessa probabilita` di uscire di
tutte le altre, quindi ogni "metodo" che tu pensi possa avere per determinare
quale combinazione sia piu` o meno probabile alla prossima estrazione e` una
pura e semplice stronzata.

> Come noti io non ho bisogno di offendere.

Tu hai offeso eccome. Rileggi i tuoi messaggi.
ca75 15 Feb 2017 21:17
> Se stabilisci due insiemi A = {1, 2} e B = {3, 4, 5, 6}, qual e` la
probabilita`
> di lanciare un dado ed ottenere un numero appartenente ad A? 1/3.
> Qual e` la probabilita` di estrarre invece un numero
> appartenente a B? 2/3.

Partiamo da questo punto che condivido. Almeno abbiamo un punto di
condivisione.

Quindi se ho capito bene hai fatto la formula 4/6
Casi favorevoli diviso casi totali.

Ho capito bene?

Torniamo alle seconda estrazione, sono rimasti 89 numeri.

Se ne scelgo 80 su 89 e dico che la probabilità è di 80/89 devo pensare
che la formula sia giusta?
Ho fatto la tua stessa formula, tu avevi 4 elementi su 6 quindi 4/6 = 2/3.

E' giusto?. Altrimenti perchè?

Voglio sapere solo questo.



--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 15 Feb 2017 22:03
On Wednesday, 15 February 2017 20:18:00 UTC, ca75 wrote:

[...]
> Torniamo alle seconda estrazione, sono rimasti 89 numeri.
>
> Se ne scelgo 80 su 89 e dico che la probabilità è di 80/89 devo pensare
> che la formula sia giusta?

Per l'ultima volta:

A = {10,11,12,13,14,15,16,17,18,19}
B = {1..90} - A

|A| = 10
|B| = 80

La probabilita` che il primo numero estratto appartenga ad A e` 10/90 = 1/9
La probabilita` che il primo numero estratto appartenga a B e` 80/90 = 8/9

Che non vuol dire affatto che, ne` per scommettere il primo estratto, ne` per
scommettere il secondo estratto, convenga scegliere un numero nel gruppo B, come
tu erroneamente credi. Questi gruppi sono del tutto arbitrari. Non hanno alcun
significato ai fini del gioco.

Se il gioco fosse: scommetti sul fatto che il numero estratto appartenga ad A o
B, allora si`, avrebbe senso, ma il gioco non e` quello. Il gioco impone di
scegliere un numero. Punto.

Se 10 e` il primo estratto, non ha senso escludere i numeri del gruppo A dalla
seconda estrazione. E questo perche`, se scegli 45, questo ha esattamente la
stessa probabilita` di uscire di 12.

Il fatto che nello storico delle estrazioni, quelle con 5 numeri consecutivi
appaiano meno di altre, non significa che una combinazione con 5 numeri
consecutivi sia meno probabile di tutte le altre e quindi non ha senso
escluderla per la prossima estrazione.

Questo ti e` confermato da uno dei tanti programmi Java che ti ho scritto in
questo thread.
ca75 15 Feb 2017 22:42
4ndre4 ha scritto:
> On Wednesday, 15 February 2017 20:18:00 UTC, ca75 wrote:
>
> [...]
>> Torniamo alle seconda estrazione, sono rimasti 89 numeri.
>>
>> Se ne scelgo 80 su 89 e dico che la probabilità è di 80/89 devo pensare
>> che la formula sia giusta?
>
> Per l'ultima volta:
>
> A = {10,11,12,13,14,15,16,17,18,19}
> B = {1..90} - A
>
> |A| = 10
> |B| = 80
>
> La probabilita` che il primo numero estratto appartenga ad A e` 10/90 = 1/9
> La probabilita` che il primo numero estratto appartenga a B e` 80/90 = 8/9

Che è quello che al momento mi interessa, tutto il resto è per arrivare qui.

>
> Che non vuol dire affatto che, ne` per scommettere il primo estratto,
> ne` per scommettere il secondo estratto, convenga scegliere un
> numero nel gruppo B, come tu erroneamente credi.
> Questi gruppi sono del tutto arbitrari.
> Non hanno alcun significato ai fini del gioco.

Io per il momento sto parlando della sola probabilità che un estratto
faccia parte o no di un gruppo.
Se poi sia conveniente giocare 80 numero o no non è questo il punto dove
discutere.

> Se il gioco fosse: scommetti sul fatto che il numero estratto
> appartenga ad A o B, allora si`, avrebbe senso, ma il gioco
> non e` quello. Il gioco impone di scegliere un numero. Punto.

E concordo, ma io parlo di probabilità non di indovinare.

>
> Se 10 e` il primo estratto, non ha senso escludere i numeri del gruppo
> A dalla seconda estrazione. E questo perche`, se scegli 45,
> questo ha esattamente la stessa probabilita` di uscire di 12.

vero, ma infatti io non parlo di numeri singoli ma di gruppi ( o classi
di numeri ).

>
> Il fatto che nello storico delle estrazioni, quelle con 5 numeri
> consecutivi appaiano meno di altre, non significa che una
> combinazione con 5 numeri consecutivi sia meno probabile di
> tutte le altre e quindi non ha senso escluderla per la prossima estrazione.

Lo storico si usa per semplificare i calcoli. Dopotutto sono dati
casuali quindi non sono precisi ma se avessi controllato le frequenze
tendono ai valori delle probabilità.

La storia delle combinazioni con 5 numeri consecutivi vuole dire che su
circa 43 milioni di combinazioni ci sono solo 86 che soddisfano questa
condizione.
86/43.949.268=0.000002
Che è il rapporto che hai fatto sopra.

Se questo è chiaro per me il discorso è chiuso.

Se poi ti interesserà il lotto e vorrai parlare anche dei discorsi anche
non statistici ma per il momento non ho tempo e visto che sono calcoli
molto più complessi ( dei quali io ne conosco pochi purtroppo ).

--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 15 Feb 2017 22:57
On Wednesday, 15 February 2017 21:42:29 UTC, ca75 wrote:

[...]
> Che è quello che al momento mi interessa, tutto il resto è per arrivare qui.

Il problema e` che tu sei andato oltre. Hai affermato che, sulla base di quello,
conviene scegliere come potenziale secondo estratto un numero di quel gruppo,
perche` avrebbe piu` probabilita` di uscire. E questa e` una stronzata.

> Se poi sia conveniente giocare 80 numero o no non è questo il punto dove
> discutere.

Ma e` questo che tu hai detto. Non c'e` niente da discutere perche` e` una
stronzata.

> E concordo, ma io parlo di probabilità non di indovinare.

No, tu parli di indovinare, dal momento che hai affermato di istruire il tuo
programma di generare combinazioni strutturate ad un certo modo piuttosto che
altre.

> vero, ma infatti io non parlo di numeri singoli ma di gruppi ( o classi
> di numeri ).

Non ha alcun senso considerare classi di numeri, perche` non c'e` nessuna
considerazione utile che puoi fare sulla base di esse.

> Lo storico si usa per semplificare i calcoli.

Lo storico non serve a nulla e non puo` "semplificare" una ceppa. Le estrazioni
sono l'una indipendente dall'altra. Lo storico delle combinazioni e` del tutto
irrilevante.

> Dopotutto sono dati
> casuali quindi non sono precisi ma se avessi controllato le frequenze
> tendono ai valori delle probabilità.

Io non ho bisogno di controllare niente. Che le frequenze sono quelle delle
probabilita`, si sa a priori, non c'e` bisogno di controllare che sia
effettivamente cosi`.

> La storia delle combinazioni con 5 numeri consecutivi vuole dire che su
> circa 43 milioni di combinazioni ci sono solo 86 che soddisfano questa
> condizione.

Informazione del tutto irrilevante ai fini dell'individuazione delle probabili
nuove estrazioni.

> Se poi ti interesserà il lotto e vorrai parlare anche dei discorsi anche
> non statistici

Quali sarebbero i "discorsi non statistici"? Magia?

>ma per il momento non ho tempo

LOL :) Ma vai a cagare.

>e visto che sono calcoli
> molto più complessi ( dei quali io ne conosco pochi purtroppo ).

Ma quali calcoli! Continui a scrivere *****ate. Qualunque calcolo, di
complessita` qualsiasi, tu possa eseguire sullo storico delle estrazioni del
lotto non ha ALCUNA utilita` pratica.
ca75 15 Feb 2017 23:11
>
> LOL :) Ma vai a cagare.
>
>> e visto che sono calcoli
>> molto più complessi ( dei quali io ne conosco pochi purtroppo ).
>
> Ma quali calcoli! Continui a scrivere *****ate.

Ti faccio un esempio

Tu giochi tutte le combinazioni di numero 1,2,3,4,5 e le giochi in
bollette di tre numeri.

Le combinazioni sono

1,2,3
1,2,4
1,2,5
1,3,4
1,3,5
1,4,5
2,3,4
2,4,5
3,4,5

Se nella combinazione escono 3 numeri compresi tra quelli che hai
giocato tu sei sicuro di aver fatto terno.

Il calcolo chiede, quante e quali sono le combinazioni che indovinando 3
numeri mi sia garantito un ambo.

Se non sbaglio le combinazioni sono 2 e sono

1,4,5
2,3,5.

Indovinando tre numeri hai fatto ambo.

E se fossero richiesti due ambi indovinando tre numeri?
E se i numero fossero X e fossero sviluppato in cartelle da Y numero
ciascuna?



--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
ca75 15 Feb 2017 23:12
dimenticavo, il numero minimo di combinazioni.


--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 15 Feb 2017 23:19
On Wednesday, 15 February 2017 22:11:38 UTC, ca75 wrote:

[...]
> E se i numero fossero X e fossero sviluppato in cartelle da Y numero
> ciascuna?

Cosa c'entra questo con quanto dicevi prima e sopratutto con quanto ti ho detto
io? Ma ci sei o ci fai? Cosa c'entra lo sviluppo di un sistema con la
previsione? Spiega, genio. I calcoli inutili di cui parlo io sono quelli che
terrebbero conto dello storico per "prevedere" la maggiore o minore probabilita`
di certe combinazioni.
ca75 15 Feb 2017 23:26
4ndre4 ha scritto:
> On Wednesday, 15 February 2017 22:11:38 UTC, ca75 wrote:
>
> [...]
>> E se i numero fossero X e fossero sviluppato in cartelle da Y numero
>> ciascuna?
>
> Cosa c'entra questo con quanto dicevi prima e sopratutto con
> quanto ti ho detto io? Ma ci sei o ci fai?
> Cosa c'entra lo sviluppo di un sistema con la previsione?
> Spiega, genio. I calcoli inutili di cui parlo io sono quelli
> che terrebbero conto dello storico per "prevedere" la
> maggiore o minore probabilita` di certe combinazioni.

Il discorso del lotto era nato dal fatto che ne avevi accennato
nell'altra discussione.
Visto l'interesse che hai portato avanti ti ho accennato ( qualche
minuto fa ) anche al fatto che esistono anche altri aspetti del calcolo.
Calcoli che come ti ho scritto non sono legati alle probabilità di cui
si parlava prima.

E uno dei calcoli è quello che ti ho mostrato nel messaggio precedente.

Questo è uno dei tanti, che non sono legati a discorsi statistici.

--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 15 Feb 2017 23:36
On Wednesday, 15 February 2017 22:26:25 UTC, ca75 wrote:

[...]
> Visto l'interesse che hai portato avanti

Huh?!

> esistono anche altri aspetti del calcolo.

Non sono "altri aspetti" del calcolo. Quelli di cui stai parlando sono ALTRI
calcoli, che non c'entrano assolutamente niente con i fantomatici calcoli che
porterebbero alle tue fantomatiche previsioni.

Tu stai confondendo volutamente le acque, perche` ti piace buttarla in caciara
quando vieni messo all'angolo.

Rispondi a questa domanda molto semplice: scommetteresti 500 euro sulla
combinazione del SuperEnalotto 1, 2, 3, 4, 5, 6 o su 10, 34, 67, 78, 89 ?

Rispondi, furbastro.
ca75 15 Feb 2017 23:49
4ndre4 ha scritto:
> On Wednesday, 15 February 2017 22:26:25 UTC, ca75 wrote:
>
> [...]
>> Visto l'interesse che hai portato avanti
>
> Huh?!
>
>> esistono anche altri aspetti del calcolo.
>
> Non sono "altri aspetti" del calcolo. Quelli di cui stai parlando sono ALTRI
calcoli, che non c'entrano assolutamente niente con i fantomatici calcoli che
porterebbero alle tue fantomatiche previsioni.
>
considero il punto precedente chiuso, pensavo che ti interessasse
l'argomento. in caso contrario chiuso anche questo punto.


>
> Rispondi a questa domanda molto semplice: scommetteresti 500 euro
> sulla combinazione del SuperEnalotto 1, 2, 3, 4, 5, 6 o su 10, 34, 67, 78, 89
?

Penso che siano equiprobabili quindi penso che la probabilità di due
combinazioni di sei numeri sia uguale, ma come ho sempre detto non
conosco il supernalotto.

Se mi spieghi le regole del superenalotto poi possiamo parlarne.


--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 16 Feb 2017 10:51
On Wednesday, 15 February 2017 22:49:52 UTC, ca75 wrote:

[...]
> considero il punto precedente chiuso, pensavo che ti interessasse
> l'argomento. in caso contrario chiuso anche questo punto.

Huh?! Tu apri e chiudi i punti come ti pare. Hai affermato in passato di fare
previsioni basate sulla storia delle estrazioni. Ti rimangi quanto detto?

> Penso che siano equiprobabili quindi penso che la probabilità di due
> combinazioni di sei numeri sia uguale, ma come ho sempre detto non
> conosco il supernalotto.

SONO equiprobabili. Quindi inventare algoritmi per costruire la combinazione da
giocare alla prossima estrazione secondo certi criteri che la renderebbero piu`
probabile di altre non ha alcun senso, perche` qualunque sara` la combinazione
che verra` fuori, avra` esattamente le stesse probabilita` di qualunque altra.
Questo e` cio` che ti si e` cercato di far capire per tutto il thread. Lo scopo
del tuo programmino per il lotto - te lo dico io, visto che ti vergogni di
ripeterlo - e` quello di costruire una combinazione che abbia piu` probabilita`
di altre di uscire, basandoti sulla storia delle estrazioni. E questa e` una
sciocchezza. Bada che, che lo scopo del tuo programma sia quello non lo dico io,
lo hai detto TU.

> Se mi spieghi le regole del superenalotto poi possiamo parlarne.

Irrilevanti, le regole, per quel che sto dicendo. Valgono per il SE, per il
Lotto, e per qualunque altro sistema in cui viga la totale aleatorieta`. Le
regole del SE ti sono state gia` spiegate un miliardo di volte e le puoi
facilmente reperire online: una combinazione di 6 numeri da estrarre.
4ndre4 16 Feb 2017 11:59
On Wednesday, 15 February 2017 22:49:52 UTC, ca75 wrote:

[...]
> Penso che siano equiprobabili

"Se fai i calcoli matematici ti accorgi che la probabilita` di avere dei
numeri delle stessa decade tende a diminuire all'aumentare dei numeri
appartenenti alla stessa decade."
(ca75, 5/10/2009)

[...]

"Da questo poi possono nascere tante possibili osservazioni.
Non si parla di certezze, ma di probabilita` piu` o meno alte."
(ca75, 5/10/2009)

O le combinazioni sono equiprobabili, o "si parla di probabilita` piu` o meno
alte". Decidi fra le due cose.
ca75 16 Feb 2017 12:40
4ndre4 ha scritto:
> On Wednesday, 15 February 2017 22:49:52 UTC, ca75 wrote:
>
> [...]
>> Penso che siano equiprobabili
>
> "Se fai i calcoli matematici ti accorgi che la probabilita` di avere dei
> numeri delle stessa decade tende a diminuire all'aumentare dei numeri
> appartenenti alla stessa decade."
> (ca75, 5/10/2009)

Da una parte di parla delle probabilità di una singola combinazione
rispetto a tutte.

Dall'altra si parla della probabilità di un numero di appartenere ad una
classi di numeri

Due cose completamente diverse.

Per me il discorso era chiuso, se non lo capisci pazienza.

Per quanto riguarda il seuperenalotto non so come funziona il gioco,

- Non so quanti numeri ci siano ( penso 90 )

- Non so come vengono estratti.

- Non so se si possono avere ripetizioni dei numeri

- Non so se ci sono combinazioni non ammesse.

- Mi hai portato un esempio di due sestine, si può giocare combinazioni
con un numero diverso di cifre oppure no.

- Se dovessi giocare combinazioni di 7 numeri, la cosa è ammessa, viene
contata come combinazione singole o come combinazione multipla?

Per quanto mi riguarda potrebbe anche essere legato alla corse dei cavalli.
Ripeto non so come funzione e non ho ancora letto una virgola a proposito.



--
-------------------------------
per scrivere in privato
togliere "1975nosp"

to reply remove "1975nosp"

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
4ndre4 16 Feb 2017 14:47
On Thursday, 16 February 2017 11:41:10 UTC, ca75 wrote:

> Da una parte di parla delle probabilità di una singola combinazione
> rispetto a tutte.

Che e` irrilevante. E tu parlavi di metodo per scommettere sulla prossima
estrazione.

> Dall'altra si parla della probabilità di un numero di appartenere ad una
> classi di numeri

Che e` anche questo irrilevante. E tu parlavi di metodo per scommettere sulla
prossima estrazione.

> Due cose completamente diverse.

Due cose diverse ma irrilevanti ai fini del "calcolare" la prossima combinazione
da giocare.

> Per me il discorso era chiuso, se non lo capisci pazienza.

Va bene, discorso chiuso. Ma il discorso si chiude con la tua ennesima figura da
peracottaro cialtrone.

> Per quanto riguarda il seuperenalotto non so come funziona il gioco,

Ti e` stato spiegato.

> - Non so quanti numeri ci siano ( penso 90 )

Ti e` stato detto.

> - Non so come vengono estratti.

A caso. Come devono venire estratti?

> - Non so se si possono avere ripetizioni dei numeri

Lo sai benissimo, e la risposta e` no.

> - Non so se ci sono combinazioni non ammesse.

Huh?!

> - Mi hai portato un esempio di due sestine, si può giocare combinazioni
> con un numero diverso di cifre oppure no.

E dove sarebbe la differenza ai fini della probabilita`, cialtrone?

> - Se dovessi giocare combinazioni di 7 numeri, la cosa è ammessa, viene
> contata come combinazione singole o come combinazione multipla?

Cosa c'entra con la probabilita`, cialtrone?

> Per quanto mi riguarda potrebbe anche essere legato alla corse dei cavalli.

Non e` una cosa che riguarda te o me.

> Ripeto non so come funzione e non ho ancora letto una virgola a proposito.

Cialtrone, lo sai benissimo come funziona. Come sai benissimo che il tuo metodo
per generare le probabili combinazioni e` pura e semplice fuffa. CIALTRONE.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il linguaggio di programmazione Delphi | Tutti i gruppi | it.comp.lang.delphi | Notizie e discussioni delphi | Delphi Mobile | Servizio di consultazione news.