Il linguaggio di programmazione Delphi
 

Delphi 10.2 + android

Daniele 26 Mag 2017 11:57
Ciao a tutti,
caso abbastanza irritante.
Due pc, su entrambi e' installato delphi 10.2 e la procedura di
installazione e' la stessa (quella di default senza toccare niente).
Su un pc il dispositivo android (samsung s4) e' riconusciuto e visibile nel
ramo target platform, android, target; nel secondo non c'e' verso di farlo
vedere.
Eppure il cellulare (e' lo stesso con la funzione debug attivata) e' ben
visibile da windws su entrambi i pc.
Ho seguito tutte le guide e i fari consigli trvati sulla rete .... ma niente
!!!

URKA !!!! sul pc dov'e' visibile c'e' windows 10 professional, sull'altro
c'e' windows 7 professional ..... poterebbe essere questo???

Qualcuno ha avuto problemi simili ??

Grazie per la vostra disponibilita'

Ciao

Daniele
Alberto Salvati 26 Mag 2017 17:23
Su pc che "vede" il device per il debug per caso è installato il Kies o
applicazioni similare di Samsung, mentre sul pc che rompe sto programma non è
installato?


Sviluppare in delphi oggi qualcosa di nuovo è FOLLIA, solo di poco inferiore
allo sviluppare qualcosa in delphi per il mobile.
Ti sggerisco vivamente di mollare questa strada e intraprendere la via ottimale,
alias Android Stu***** (scaricabile agratis), salvo valutazione di Xamarin.

Io te l'ho detto, poi vedi tu.



A.
Sandra 29 Mag 2017 08:18
Il 26/05/2017 17:23, Alberto Salvati ha scritto:
>> Su pc che "vede" il device per il debug per caso è installato il Kies o
applicazioni similare di Samsung, mentre sul pc che rompe sto programma non è
installato?
>>
>>
>> Sviluppare in delphi oggi qualcosa di nuovo è FOLLIA, solo di poco inferiore
allo sviluppare qualcosa in delphi per il mobile.
>> Ti sggerisco vivamente di mollare questa strada e intraprendere la via
ottimale, alias Android Stu***** (scaricabile agratis), salvo valutazione di
Xamarin.
>>
>> Io te l'ho detto, poi vedi tu.
>>
Concordo sul Mobile, farlo in Delphi e' controproducente; molto meno
dispen*****so con Xamarin.

Sul Desktop non sono troppo in linea: se viene richiesta una WebApp, non
siamo in ambiente desktop e allora va bene farla con C# + VisualStu***** o
altri strumenti.

Ma nel momento in cui sia necessaria una "vecchia" applicazione Desktop,
Delphi non e' inferiore a C#; parlando di Applicativi Win32 non di Librerie.

Ipotizzare l'uso di una WebApp come intranet locale, ha poco senso, per
avvicinarsi alla grafica Win32 cui Delphi ci ha abituati, serve un
intenso ricorso a JavaScript e librerie quali JQuery.

Lo stesso codice C# da WebApp a Desktop e' si portabile, ma pur sempre
diverso come ambito, conseguenza passare da WPF a Web non e' automatico.
Daniele 29 Mag 2017 12:21
Ciao Alberto,

> Su pc che "vede" il device per il debug per caso è installato il Kies o
> applicazioni similare di Samsung,
> mentre sul pc che rompe sto programma non è installato?
Potrebbe essere.
Dico potrebbe perche' (a memoria) ho installao il kies una volta sul pc di
casa .... ma non mi ricordo se poi e' stato disinstallato.

> Sviluppare in delphi oggi qualcosa di nuovo è FOLLIA,
> solo di poco inferiore allo sviluppare qualcosa in delphi per il mobile.
Sono in sintonia con te.
Purtroppo ci sono dei "ma" di cui devo tener conto (che di certo
susciteranno la tua ira !!).
Non conosco il C e neanche C++ e Java e, per quanto ostico e dispotico sia
il delphi e' l'unico linguaggio che "conosco" (e nanche cosi' bene).
L'approccio al mobile (di cui devo fare solo 3 edit che visualizzano 3 dati
del famoso db firbird remoto) non e' semplice cosi' come
emarcadero spaccia.
E' un'impresa al limite dell'impossiiblita' (sottinteso .... per me !!).
Ho installato sia Android stu***** che visual stru***** (community) e, sebbene
quello che faccio lo faccio per me, devo iniziare a studiare qualcosa di
altro.
Partendo da zero, tu su cosa mi consigli di concentrarmi ?
Android stu***** (che e' limitato ad android) o sul c++ di visual stu***** (che
poi ha dentro tutto ..... tranne il pascal).

> Io te l'ho detto, poi vedi tu.
Come sempre tengo molto in considerazione le tue opinioni/suggerimenti.

Qualche idea su come muovere i primissimi passi (in modo arbitrario penso di
stare sul c++) ?

Grazie

Ciao

Daniele
Enrico Bianchi 29 Mag 2017 14:32
On 2017-05-29, Daniele <io@io.it> wrote:

> Partendo da zero, tu su cosa mi consigli di concentrarmi ?

C#. O Java. O, al limite, Python (non ho mai approfondito quanto sia usabile
lato mobile, ma dovrebbe esserlo[1])

> Android stu***** (che e' limitato ad android)

Android stu***** è limitato ad Android per quanto riguarda la libreria, ma di
fatto è Java

Enrico
In particolare, ricordo Kivy, che è una libreria Python per sviluppo
Android/iOS e piattaforme desktop. Sinceramente non ne so molto di più (il mio
Python-fu si ferma allo svilupppo di script/tool da linea di comando e/o
applicazioni web con interfaccia REST)
Alberto Salvati 30 Mag 2017 08:55
> L'approccio al mobile (di cui devo fare solo 3 edit che visualizzano 3 dati
> del famoso db firbird remoto) non e' semplice cosi' come
> emarcadero spaccia.

Di fatto, spendi tempo a studiare e imparare un qualcosa di "sbagliato" che non
ti servirà ad un kazzen e che ha un piede nella fossa.


> Ho installato sia Android stu***** che visual stru***** (community) e, sebbene

> quello che faccio lo faccio per me, devo iniziare a studiare qualcosa di
> altro.

Un passo avanti.


> Android stu***** (che e' limitato ad android) o sul c++ di visual stu*****
(che
> poi ha dentro tutto ..... tranne il pascal).

Salvo valutazione di Xamarin (mai usato, ma *credo* usi c#...), LO STRUMENTO per
sviluppare su android è Android Stu*****, punto.
Con Android Stu***** sviluppi in un "dialetto" Java e a partire dalla prossima
stable sarà supportato anche Kotlin:

https://kotlinlang.org/docs/tutorials/kotlin-android.html
https://developer.android.com/kotlin/index.html

Non ho dati relativi allo sviluppo in c/c++ su Android, ma per iniziare io
resteri su dialetto Java.

Nota bene!
Windows di base è sincrono e decidi tu se e quando usare thread et similia.
Android per un bel pò di cose è *asincrono*, quindi prima di usare una
qualsiasi cosa vedi di capire bene.
Ad esempio, nel thread principale non puoi aprire connessioni Http.
Ancora, se chiedi al sistema una mappa di google alla riga 10, alla riga 11 la
mappa non c'è: devi predisporre la tua app a ricevere la notifica che la mappa
è pronta.

A.
4ndre4 30 Mag 2017 23:11
On Tuesday, 30 May 2017 07:55:11 UTC+1, Alberto Salvati wrote:

[...]
> Con Android Stu***** sviluppi in un "dialetto" Java

Eh?!
Enrico Bianchi 30 Mag 2017 23:43
On 2017-05-30, 4ndre4 <a.laforgia@gmail.com> wrote:

> Eh?!

Penso che voglia dire "usi il linguaggio Java ma con la libreria Android". Di
fatto, Android usa una sua libreria standard, che va a sostituire quella di
Oracle (a tal proposito, se non ricordo male c'è una causa in corso)

Enrico
4ndre4 31 Mag 2017 23:17
On Tuesday, 30 May 2017 22:43:19 UTC+1, Enrico Bianchi wrote:

>> Eh?!
>
> Penso che voglia dire "usi il linguaggio Java ma con la libreria Android". Di
> fatto, Android usa una sua libreria standard, che va a sostituire quella di
> Oracle (a tal proposito, se non ricordo male c'è una causa in corso)

Che e` cosa ben diversa dall'usare un dialetto Java.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il linguaggio di programmazione Delphi | Tutti i gruppi | it.comp.lang.delphi | Notizie e discussioni delphi | Delphi Mobile | Servizio di consultazione news.